Noleggio carrelli elevatori, muletti

Il tuo carrello elevatore o muletto ti fa buttare sempre soldi?
I budget da rispettare ti fanno scoppiare la testa?
Ti svelo quello che a nessuno conviene dirti, cioè che
“Col Noleggio Puoi Decidere Tu Quanto Investire In Logistica Ogni Mese
Per Aumentare La Produttività E Dormire Tranquillo!”
dei carrelli elevatori bianchi

Il grande errore che tutti fanno (sto per demolire tutte le tue certezze!)

Pensiamo sempre che si deve possedere qualcosa. Compro la casa, compro l’automobile, compro il capannone.   Compro, compro e ancora compro. Questo deriva dalla nostra cultura, l’insegnamento che si deve lavorare e, per essere sicuri del futuro, ci si deve comprare una casa. Oggi siamo passati al mutuo di 30 anni per comprare la nostra prima casa. Lo sai che i grandi immobiliaristi vivono in affitto? So che stai pensando che sia una cavolata, però continua a leggere e scoprirai perché lo fanno.

Un sistema globale pensato per far guadagnare sempre i soliti

Per un’azienda, ancora più che per un privato, fare un acquisto diretto è molto svantaggio perché:

  1. tutti i soldi   li devi sborsare   subito , col rischio di regalare interessi passivi alle   banche
  2. il bene che compri (nel nostro caso il muletto) diventa un’immobilizzazione, quindi devi cespitarlo (paghi un bel po’ di   soldi allo stato   e purtroppo sai dove vanno a finire…)
  3. quello che compri si deteriora nel tempo, quindi devi fare controlli di sicurezza e tagliandi a tue spese (sempre soldi che escono) su una   macchina vecchia   ogni anno di più che rischia di generare rallentamenti o peggio ancora fermi di produzione

Noleggio a lungo termine: la scelta vincente

Se noleggi un bene per molto tempo (per esempio 60 mesi), qualsiasi esso sia, avrai i seguenti vantaggi:

  1. Investi poco alla volta , quindi non pesi sulle tue tasche ed eviti di pagare interessi passivi alla banca
  2. Non acquisti nulla; infatti usufruisci di un   servizio   e questo è un investimento interamente deducibile per l’azienda ( risparmi soldi! ).
  3. Se il bene (nel nostro caso sempre il muletto) nel tempo si deteriora puoi cambiarlo con uno nuovo, così non avrai mai cali di produttività e disporrai sempre della migliore tecnologia sul mercato, cioè quella del più   nuovo modello   in commercio.

Quindi cosa devi fare? (zero fuffa!)

Pensa a quanto puoi investire nella logistica per i prossimi anni.
Non dare risposte avventate, come fanno quelli che credono di sapere tutto e poi sono costretti a tornare sui loro passi:   pianifica attentamente!
Non perdere tempo nella ricerca del prezzo più basso ad ogni costo, come fanno quelli che scelgono i prodotti basandosi solo sul prezzo e poi si trovano le cinesate (e pensa che sono gli stessi che, così facendo, distruggono anche il tuo mercato e la tua azienda).
Articolo precedente
Breve storia del carrello elevatore per carrellisti curiosi
Articolo successivo
Quali muletti e transpallet scegliere?
Menu